Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
PSICOLOGIA Scuola di Psicologia

Doppio titolo con l'Università di Siviglia (Spagna)

Attivazione del DOPPIO TITOLO DI LAUREA tra il Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, classe LM-51 e l'Università di Siviglia (Spagna) in 3 percorsi:

 

 

 

 

******

 

A partire dall’A.A. 2018/2019 è stato attivato un percorso di doppio titolo di laurea tra il Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, classe LM-51, E25 Curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse dello Sviluppo, e il Master en Psicología de la educacion: avances en intervéncion psicoeducativa y necesidades educativa especiales dell’Università di Siviglia che consentirà il conseguimento di entrambi i titoli accademici.

 

Numero dei posti:

I posti disponibili sono 2 per gli studenti dell’Università di Firenze e 2 per gli studenti dell’Università di Siviglia.

 

Requisiti:

Sono ammessi al doppio titolo per l’Università di Firenze 2 vincitori della selezione per l’accesso al Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, secondo l’ordine della graduatoria di merito che si sono immatricolati al Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, classe LM-51, Curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse dello Sviluppo, e che hanno espresso l’opzione per il Doppio titolo di laurea con l’Università di Siviglia,  Master en Psicología de la educacion: avances en intervéncion psicoeducativa y necesidades educativa especiales. In caso di parità tra candidati prevarrà nell’ordine il candidato con il voto di laurea più alto, in caso di ulteriore parità prevarrà il candidato più giovane di età.

 

Graduatoria ammessi A.A. 2021/2022 al curriculum E25 – Doppio titolo tra curriculum in Crisi e promozione delle Risorse dello sviluppo e il Master en Psicología de la Educación - Avances en Intervención Psicoeducativa y Necesidades Educativas Especiales

 

 

I candidati ammessi dovranno, prima della partenza prevista al II° semestre del II° anno (A.A. 2022/23):

  • essere regolarmente iscritto presso l’Ateneo fiorentino al secondo anno per l’A.A. 2022/2023
  • essere in possesso della certificazione di conoscenza di livello B1 di lingua inglese
  • essere in possesso della certificazione di conoscenza di livello B1 di lingua spagnola
  • aver conseguito, presso l’Ateneo fiorentino, 90 CFU nelle attività didattiche del primo e del secondo anno.

 

Percorso formativo:

Gli studenti dell’Ateneo fiorentino svolgeranno il secondo semestre del secondo anno presso l’Università di Siviglia e dovranno acquisire i seguenti 30 CFU nel Master en Psicología de la educacion: avances en intervéncion psicoeducativa y necesidades educativa especiales:

Attività formative presso l’Università di Sevilla

Attività formative equivalenti all’Università di Firenze

Crediti obbligatori 

- Trabajo Fin de Máster, 9 ECTS

- Prácticum, 11 ECTS

- Trastornos de Conducta Intanto-Juvenil, 4 ECTS sostituito con Autismo e intervencion basada en evidencia, 4 ECTS

- Violencia escolar y bullying 4 ECTS 

Crediti obbligatori 

- Prova Finale, 12 CFU

- Stage formativi e deontologia professionale, 6 CFU

- Prevenzione, valutazione e trattamento delle difficoltà socio-emozionali nel ciclo di vita, 6 CFU

Crediti a scelta libera:

Minimo 6 ECTS a scelta tra gli insegnamenti di Sevilla

Crediti a scelta libera:

6 CFU a scelta libera

 

Lo studente che durante la permanenza presso l’Università di Siviglia non acquisisce i crediti previsti, potrà prolungare il soggiorno per un massimo di un anno accademico, previa autorizzazione dei Responsabili accademici per l'accordo di entrambe le Università.

Dopo aver completato il percorso formativo e acquisito 120 CFU nella laurea magistrale lo studente conseguirà la doppia laurea presso l'Università di Siviglia e l'Università degli Studi di Firenze. Per l’elaborato di tesi sono assegnati due co-relatori (di Siviglia e di Firenze) durante la permanenza a Siviglia. La prova finale verrà comunque discussa al termine degli esami in una delle due Sedi.

 Il mancato rispetto dei requisiti per l'ottenimento del doppio titolo di laurea non condiziona il conseguimento della laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di vita e dei Contesti, Curriculum in Crisi e Promozione delle risorse dello sviluppo, presso l'Università di Firenze secondo il regolamento didattico e le altre norme nazionali e interne applicate al CdLM.

Per completezza di informazione leggere il testo della CONVENZIONE

 

 

******

 

A partire dall’A.A. 2018/2019 è stato attivato un percorso di doppio titolo di laurea tra il Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, classe LM-51, E26 Curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse nei Contesti Sociali e di Comunità, e il Master en Psicología de la Intervencion Social y Comunitaria dell’Università di Siviglia che consentirà il conseguimento di entrambi i titoli accademici.

 

Numero dei posti:

I posti disponibili sono 2 per gli studenti dell’Università di Firenze e 2 per gli studenti dell’Università di Siviglia.

 

Requisiti:

Sono ammessi al doppio titolo per l’Università di Firenze 2 vincitori della selezione per l’accesso al Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, secondo l’ordine della graduatoria di merito che si sono immatricolati al Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, classe LM-51, Curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse nei Contesti Sociali e di Comunità, e che hanno espresso l’opzione per il Doppio titolo di laurea con l’Università di Siviglia,  Master en Psicología de la Intervencion Social y Comunitaria. In caso di parità tra candidati prevarrà nell’ordine il candidato con il voto di laurea più alto, in caso di ulteriore parità prevarrà il candidato più giovane di età.

 

Graduatoria ammessi A.A. 2021/2022 al curriculum E26 – Doppio titolo tra Curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse nei Contesti Sociali e di Comunità e il Master en Psicología de la Intervencion Social y Comunitaria

 

 

I candidati ammessi dovranno, prima della partenza prevista al I° semestre del II° anno (A.A. 2022/23):

  • essere regolarmente iscritto presso l’Ateneo fiorentino al secondo anno per l’A.A. 2022/2023
  • essere in possesso della certificazione di conoscenza di livello B1 di lingua inglese
  • essere in possesso della certificazione di conoscenza di livello B1 di lingua spagnola
  • aver conseguito, presso l’Ateneo fiorentino, 60 CFU nelle attività didattiche del primo e del secondo anno, escluso l'esame di Empowerment di comunità e metodi qualitativi di ricerca (9 CFU) che deve essere sostenuto a Siviglia.

 

Percorso formativo:

Gli studenti dell’Ateneo fiorentino svolgeranno il primo semestre del secondo anno presso l’Università di Siviglia e dovranno acquisire i seguenti 30 CFU nel Master en Psicología de la Intervencion Social y Comunitaria:

 Itinerario formativo degli studenti di Firenze che vanno a  Sevilla

Attività formative equivalenti a Firenze

Crediti obbligatori

  • Fundamentos conceptuales de la ISyC 4 ECTS
  • Metodología de la Investigación Comunitaria 4 ECTS

 

  • Empowerment di comunitá e metodi qualitativi di ricerca 9 CFU

Crediti obbligatori

- Metodología de la Intervención 4 ECTS

- Introducción a la intervención social y comunitaria 4 ECTS

  •  Sistemi di welfare locale 6 CFU

Crediti obbligatori

- Estrategias de prevención y promoción comunitaria 4 ECTS

- Prevención de drogodependencias y nuevas adicciones 4 ECTS

  • Psicologia sociale della salute e promozione del benessere 9 CFU

Crediti a scelta libera:

Minimo 6 ECTS a scelta tra gli insegnamenti di Sevilla

Crediti a scelta libera:

6 CFU a scelta libera

   

Lo studente che durante la permanenza presso l’Università di Siviglia non acquisisce i crediti previsti, potrà prolungare il soggiorno per un massimo di un anno accademico, previa autorizzazione dei Responsabili accademici per l'accordo di entrambe le Università.

Dopo aver completato il percorso formativo e acquisito 120 CFU nella laurea magistrale lo studente conseguirà la doppia laurea presso l'Università di Siviglia e l'Università degli Studi di Firenze.

 Il mancato rispetto dei requisiti per l'ottenimento del doppio titolo di laurea non condiziona il conseguimento della laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di vita e dei Contesti, Curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse nei Contesti Sociali e di Comunità, presso l'Università di Firenze secondo il regolamento didattico e le altre norme nazionali e interne applicate al CdLM.

Per completezza di informazione leggere il testo della CONVENZIONE.

 

 

******

A partire dall’A.A. 2018/2019 è stato attivato un percorso di doppio titolo di laurea tra il Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, classe LM-51, E27 Curriculum in Promozione delle Risorse nei Contesti del Lavoro e delle Organizzazioni, e il Master en Psicología de las Organizaciones y el Trabajo dell’Università di Siviglia che consentirà il conseguimento di entrambi i titoli accademici.

 

Numero dei posti:

I posti disponibili sono 2 per gli studenti dell’Università di Firenze e 2 per gli studenti dell’Università di Siviglia.

 

Requisiti:

Sono ammessi al doppio titolo per l’Università di Firenze 2 vincitori della selezione per l’accesso al Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, secondo l’ordine della graduatoria di merito che si sono immatricolati al Corso di laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di Vita e dei Contesti, classe LM-51, Curriculum in Promozione delle Risorse nei Contesti del Lavoro e delle Organizzazioni, e che hanno espresso l’opzione per il Doppio titolo di laurea con l’Università di Siviglia,  Master en en Psicología de las Organizaciones y el Trabajo . In caso di parità tra candidati prevarrà nell’ordine il candidato con il voto di laurea più alto, in caso di ulteriore parità prevarrà il candidato più giovane di età.

 

Graduatoria ammessi A.A. 2021/2022 al curriculum E25 – Doppio titolo tra curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse nei Contesti del Lavoro e delle Organizzazioni e il Master en Psicología de las Organizaciones y el Trabajo

 

 

I candidati ammessi dovranno, prima della partenza prevista al I° semestre del II° anno (A.A. 2022/23):

  • essere regolarmente iscritto presso l’Ateneo fiorentino al secondo anno per l’A.A. 2022/2023
  • essere in possesso della certificazione di conoscenza di livello B1 di lingua inglese
  • essere in possesso della certificazione di conoscenza di livello B1 di lingua spagnola
  • aver conseguito, presso l’Ateneo fiorentino, 60 CFU nelle attività didattiche del primo e del secondo anno, escluso l'esame di Psychology of guidance, career counseling e test psicologici (12 CFU) che deve essere sostenuto a Siviglia.

 

Percorso formativo:

Gli studenti dell’Ateneo fiorentino svolgeranno il secondo anno presso l’Università di Siviglia e dovranno acquisire i seguenti 60 CFU nel Master en Psicología de las Organizaciones y el Trabajo: 

 Itinerario formativo degli studenti di Firenze a Siviglia:

Attività formative equivalenti a Firenze:

  • Estudios avanzados de psicología de los RRHH 8 ECTS

  • Psychology of guidance and career counseling 6 CFU

  • Estudios avanzados en Psicología de las Organizaciones. Comportamiento Organizacional 8 ECTS

  • Psicologia delle organizzazioni e analisi del clima organizzativo 9 CFU

  • Metodología de la Intervención y la Evaluación Social u optativa 6 ECTS

  • Test Psicologici 6  CFU

  • Estudios avanzados en Psicología del Trabajo, salud laboral 8 ECTS

  • Scienze della Prevenzione e  medicina del lavoro  6  CFU

  • Intervención en Psicología de las Organizaciones 6 ECTS

  • Psicologia dell’imprenditorialità, dell’innovazione e dei sistema integrati   9  CFU

  • Habilidades directivas 6 ECTS

  • Psicologia del marketing e della pubblicità 6  CFU

TFM 12

Crediti obbligatori 

- Prova Finale, 12 CFU

Crediti a scelta libera:

Minimo 6 ECTS a scelta tra gli insegnamenti di Sevilla

Crediti a scelta libera:

6 CFU a scelta libera

 

Lo studente che durante la permanenza presso l’Università di Siviglia non acquisisce i crediti previsti, potrà prolungare il soggiorno per un massimo di un anno accademico, previa autorizzazione dei Responsabili accademici per l'accordo di entrambe le Università.

Dopo aver completato il percorso formativo e acquisito 120 CFU nella laurea magistrale lo studente conseguirà la doppia laurea presso l'Università di Siviglia e l'Università degli Studi di Firenze. Per l’elaborato di tesi sono assegnati due co-relatori (di Siviglia e di Firenze). La prova finale verrà comunque discussa al termine degli esami in una delle due Sedi.

 Il mancato rispetto dei requisiti per l'ottenimento del doppio titolo di laurea non condiziona il conseguimento della laurea magistrale in Psicologia del Ciclo di vita e dei Contesti, Curriculum in Crisi e Promozione delle Risorse nei Contesti del Lavoro e delle Organizzazioni, presso l'Università di Firenze secondo il regolamento didattico e le altre norme nazionali e interne applicate al CdLM.

Per completezza di informazione leggere il testo della CONVENZIONE

 

 

 
ultimo aggiornamento: 15-Set-2022
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina