MENU

Caratteristiche Prova finale

Si ricorda che tutte le notizie relative allo svolgimento delle tesi di laurea a distanza, legate all'emergenza sanitaria in atto da Covid-19, sono reperibili alla seguente pagina del sito UNIFI: https://www.unifi.it/insiemeinsicurezza

 

La prova finale per il conseguimento della Laurea triennale si svolge in quattro diverse sessioni secondo il calendario didattico e consiste nella discussione di un elaborato scritto che concorre all'accertamento di competenze acquisite in un ambito caratterizzante del Corso di Laurea. Per accedere alla prova finale occorre avere acquisito tutti i crediti attribuiti alle attività formative previste dal piano degli studi.

Voto di laurea

Per la prova finale la votazione è espressa in centodecimi, con eventuale menzione all'unanimità della lode. La valutazione terrà conto dei voti di profitto conseguiti dallo studente, come media ponderata rispetto ai CFU complessivamente acquisiti. A partire dalla coorte di studenti immatricolati nell'A.A. 2015/2016 al corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche (Classe L-24) è previsto un bonus, una maggiorazione di punti sulla media ponderata come segue:

  1. 2 punti agli studenti che conseguono la laurea entro la durata normale del corso;
  2. 0,25 punti per ciascuna lode, fino ad un massimo di 2 punti;
  3. 1 punto per ciascuna esperienza Erasmus svolta con almeno un esame superato;
  4. 1 punto per gli Studenti Tutor (senza borsa MIUR) che svolgono un numero di almeno 20 incontri e di 2 punti per coloro che svolgono almeno 40 incontri.

Il punteggio minimo per il superamento dell'esame finale è 66/110.

Procedura per la prova finale nei corsi di laurea triennali

La prova finale (5 CFU) dei corsi di laurea triennali consiste in una discussione orale di un elaborato scritto assegnato da un docente tutor (relatore), tesa a dimostrare l'acquisizione, da parte del candidato, delle conoscenze e competenze oggetto degli obiettivi formativi specifici del corso. Nella valutazione finale si terrà conto dei tempi del conseguimento del titolo oltre che del curriculum dello studente.

  • gli studenti che hanno conseguito almeno 145 CFU possono chiedere ad un docente l'assegnazione di un argomento per l’elaborato scritto, consegnando al docente l'apposito modulo di domanda di attribuzione del docente tutor appositamente compilato. Dovranno altresì allegare l’autocertificazione degli esami sostenuti, da scaricare dai Servizi Online sul sito di Ateneo accedendo con la propria matricola e password. Lo studente può autocertificare, aggiungendoli a penna, eventuali esami sostenuti ma non ancora registrati in carriera. I docenti stessi verificheranno il raggiungimento dei 145 CFU, attestati dalla richiesta dello studente, e terranno traccia degli studenti che hanno accettato.
  • ogni docente è tenuto ad accettare almeno 5 studenti per sessione; possono fungere da docente tutor tutti i docenti della Scuola purché l'elaborato sia di argomento di un ambito caratterizzante del Corso di laurea;
  • una volta ottenuta la firma del docente tutor, lo studente conserva copia del modulo di accettazione; la richiesta non va presentata alla Segreteria né caricata su drive e rimane come accordo tra docente e studente.
  • in caso di annullamento della domanda di laurea, il modulo di attribuzione del docente tutor, rimane valido anche per le successive sessioni di laurea, mentre la domanda di laurea dovrà essere ripresentata; 
  • lo studente contatterà il docente tutor per l'avvio del lavoro e potrà avere, anche con modalità on line, assistenza in itinere e revisione finale del lavoro;
  • il candidato dovrà presentare domanda di tesi online accedendo con la propria matricola e password dai Servizi Online sul sito di Ateneo; 
  • l'elaborato potrà essere al massimo di 30 pagine, interlinea 1,5;
  • la Commissione di laurea sarà composta da 3 membri;
  • entro la scadenza stabilita e comunque appena saranno pubblicate le commissioni di prova finale, lo studente dovrà inviare via posta elettronica ai tre commissari e al proprio docente tutor l'elaborato della tesi in formato PDF; se il docente tutor lo richiede il laureando dovrà fornire una copia cartacea. La Commissione avrà a disposizione, per la valutazione della prova finale orale, da zero (0) a tre (3) punti da aggiungere alla media dei voti riportati dallo studente negli esami di profitto.

  

Domanda di laurea: procedura TESI ONLINE*

* Si ricorda che il titolo della tesi dovrà essere indicato in lingua inglese, oltre che in lingua italiana.

 

Facsimile frontespizio di tesi

 

Questionario AlmaLaurea

Ultimo aggiornamento

16.02.2023

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni